menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trovato morto a Barcellona Nunzio Scarica

Era scomparso dalla sua abitazione a Torre Annunziata non raggiungendo mai la fidanzata a Qualiano. Si è tolto la vita lanciandosi nel vuoto

Era scomparso da casa a Torre Annunziata domenica mattina. Sì è tolto la vita a Barcellona, il 25enne Nunzio Scarica. Il giovane si è lanciato nel vuoto da una montagna nella città catalana. Si era recato lì proprio domenica dopo aver lasciato la sua auto nel parcheggio dell'aeroporto di Capodichino. Probabilmente si era recato in Spagna in cerca di lavoro ma il suo viaggio è finito nel peggiore dei modi. Vennero, infatti, trovati all'interno del suo pc dei curriculum tradotti in spagnolo che forse il giovane aveva intenzione di consegnare a mano ad alcune aziende sul posto.

Il 25enne aveva lasciato casa alle 7 del mattino a bordo della sua Alfa Romeo 147 con la scusa di avere appuntamento con la fidanzata alle 9 a Qualiano. Non si è mai presentato da lei prendendo invece l'aereo per la Spagna e mandando nel panico la famiglia. I carabinieri oplontini riuscirono a scoprire dove era diretto ma non è stato possibile evitare il gesto estremo che nessuno credeva fosse in programma. I genitori saranno chiamati al riconoscimento in terra iberica per poi decidere quando e dove dare l'ultimo saluto al 25enne.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Incidente a Scampia: due giovani morti, grave una ragazza

  • Cronaca

    “Se mi lasci pubblico i nostri video hard”: il ricatto a una donna

  • Cronaca

    Covid, al Cardarelli raddoppiati i contagi tra gli infermieri

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento