menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Miriam Cimmino

Miriam Cimmino

La tragedia di Miriam: suicida a 18 anni

La ragazza si è lanciata dal balcone della sua abitazione, al terzo piano di via Napoli ad Arzano

Si chiamava Miriam Cimmino la ragazza che si è tolta la vita, nel pomeriggio di oggi, nel centro storico di Arzano, in via Napoli. Miriam, 18 anni compiuti da poco, si è lanciata dal terzo piano della propria abitazione.

L'arrivo di polizia, carabinieri, e di un mezzo del 118 che l'ha trasportata immediatamente in ospedale, non è servito. Le ferite erano troppo gravi perché i medici potessero farle salva la vita.

Le prime notizie: morta una 18enne ad Arzano

Tantissimi i messaggi di cordoglio lasciati sul profilo della giovane, per una tragedia che ha profondamente colpito l'intera comunità. Una vicenda che lascia soprattutto increduli, sia le persone che conoscevano Miriam che i suoi concittadini.

Con ogni probabilità verrà aperta un'inchiesta sul suo caso, per accertare i dettagli della vicenda e capire quali siano le ragioni che possano aver portato una ragazza tanto giovane a compiere il folle gesto di togliersi la vita.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento