Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

Studente suicida, il Suor Orsola: "Non era coinvolto in attività didattiche"

Il 26enne era iscritto al Corso di Laurea triennale in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva dall'anno accademico 2015-16

"Sgomento e cordoglio sono i sentimenti dell’intera comunità accademica dell’Università Suor Orsola Benincasa". L'università partenopea affida ad una nota le prime reazioni alla tragedia verificatasi stamattina, quando uno studente del Corso di Laurea triennale in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva, il 26enne Fulvio Romano, si è tolto la vita.

"Fulvio - prosegue l'università - era iscritto al Suor Orsola dall’anno accademico 2015-16, nel quale aveva brillantemente sostenuto (anche con una lode) ben sei dei sette esami previsti dal primo anno di corso. A beneficio della correttezza dell’informazione e soprattutto del rispetto della memoria dello studente e del dolore della sua famiglia occorre precisare che stamattina Fulvio Romano non era coinvolto in alcuna attività accademica".

"Appresa la notizia il Senato Accademico dell’Università Suor Orsola Benincasa ha immediatamente disposto la sospensione di ogni attività didattica in segno di lutto - conclude la nota - La famiglia dello studente è stata accolta dal Rettore Lucio d’Alessandro e dalla Prof.ssa Antonella Gritti, docente del Corso di Laurea in Scienze e Tecniche di Psicologia cognitiva".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studente suicida, il Suor Orsola: "Non era coinvolto in attività didattiche"
NapoliToday è in caricamento