Cronaca

Dramma davanti alla caserma: carabiniere si toglie la vita

Giuseppe Granata faceva parte del Nucleo investigativo di Napoli. Ignoti i motivi del tragico gesto che ha portato a termine all'ingresso della sede della Compagnia di Battipaglia

Immagine d'archivio

Un carabiniere all'alba di oggi si è tolto la vita all'ingresso della sede della Compagnia dei carabinieri di Battipaglia, in provincia di Salerno. Si chiamava Giuseppe Granata.

Sessantatré anni, era napoletano, e faceva parte del Nucleo investigativo di Napoli. L'uomo si è tolto la vita sparandosi con la pistola di ordinanza.

IL SUICIDIO DI GIUSEPPE GRANATA

Sconosciuti, al momento, i motivi del gesto estremo, né è chiaro perché il militare abbia deciso di togliersi la vita proprio all'esterno della caserma.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma davanti alla caserma: carabiniere si toglie la vita

NapoliToday è in caricamento