Stupro turista inglese in hotel: cinque condanne

Gli ex dipendenti dell'albergo sono accusati di violenza di gruppo

Sono stati condannati gli ex dipendenti dell'albergo di Meta di Sorrento, dove secondo la ricostruzione degli inquirenti sarebbe avvenuta la violenza sessuale ai danni di una 25enne del Kent, in vacanza nella Penisola con la figlia, avvenuta nella notte tra il 6 e il 7 ottobre del 2016.

 Il collegio del tribunale di Torre Annunziata ha riconosciuto ruoli e responsabilità nella violenza carnale. Le pene vanno dai 9 ai quattro anni. Momenti di forte tensione alla lettura della sentenza (erano presenti decine di familiari degli accusati).

I giudici hanno riconosciuto anche il risarcimento dei danni alle parti civili costituite, la donna stuprata e l'albergo Alimuri.

Tra novanta giorni si conosceranno le motivazioni. Certo il ricorso in appello per i condannati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

Torna su
NapoliToday è in caricamento