menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Mezzocannone

Via Mezzocannone

Stupro a Napoli, la polizia: "La studentessa non è mai stata violentata"

Comunicato della Questura: "L'episodio denunciato non si è verificato. Il caso, sin da subito, è stato trattato da personale specializzato della sezione investigativa sui reati a sfondo sessuale"

"L’attività investigativa, svolta dalla Squadra Mobile, ha consentito di accertare come l’episodio di violenza sessuale, in danno di una studentessa universitaria di 23 anni, denunciato nel pomeriggio di ieri, in realtà non si è mai verificato". Queste le parole di un comunicato stampa della Questura di Napoli.


"Il caso, sin da subito, è stato trattato da personale specializzato della sezione investigativa sui reati a sfondo sessuale", conclude la nota. La ragazza, messa di fronte alle contraddizioni della versione fornita agli investigatori, ha ammesso di aver inventato l' accaduto. L' espediente sarebbe servito - riporta l'agenzia Ansa - ad allentare la pressione dei familiari che la sollecitavano a laurearsi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    De Luca a Capri: “Da oggi l'isola è Covid Free”

  • Cronaca

    Conclusa dopo poche ore la fuga di “Pippotto”: arrestato nella notte

  • Cronaca

    Fabbrica del falso alla Sanità: la scoperta della finanza

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento