Paura per un gruppo di studenti stranieri: rapinati da una baby gang

L'episodio è avvenuto la scorsa notte a Castellammare di Stabia. Una delle vittime è rimasta ferita nel tentativo di inseguire i rapinatori

Sono stati rapinati poco prima di entrare nel loro hotel. È la disavventura occorsa, a Castellammare di Stabia, ad un gruppo di ragazzi stranieri giunti in città per uno scambio culturale. A riportare la notizia è Metropolis Web.

Provenienti da tutta Europa, avevano fatto una passeggiata. Di ritorno, verso l'una, risalivano via Regina Margherita quando sono stati avvicinati da 10 ragazzi in sella a 5 scooter. Una baby gang che li ha accerchiati e minacciati, per poi rubare la borsa ad una giovane proveniente dalla Bulgaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I ragazzi hanno incontrato la banda nuovamente in viale Europa. Lì un giovane ha provato a rincorrere il rapinatore, però scivolando e ferendosi alla schiena. È stato medicato al San Leonardo con 5 punti di sutura. Sul caso indaga la polizia di Castellammare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

Torna su
NapoliToday è in caricamento