Cronaca

Striano, via al restyling dello stadio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Il sindaco Antonio Del Giudice: Entro settembre opere
completate,daremo spazio anche ai minori in difficoltà
Via ai lavori di restyling del campo sportivo di Striano. Il lavori del primo lotto sono stati assegnati all'azienda "Tbs" di Bergamo che ha vinto il bando pubblico emanato dal Comune nei mesi scorsi. Le opere riguardano la zollatura del terreno da gioco ed il restauro delle tribune. Lavori per un totale di 516mila euro e che consentiranno alla squadra di calcio locale di poter usufruire finalmente di un manto dignitoso oltre che del supporto dei loro tifosi al momento confinati solamente su una porzione degli spalti. Il secondo lotto, dove i lavori verranno assegnati entro giugno, metteranno a nuovo anche gli spogliatoi e le strutture adiacenti allo stadio. "Si tratta di opere che saranno realizzate a regola d'arte e soprattutto assegnate alle imprese che hanno garantito il miglior rapporto qualità-prezzo", dice l'assessore competente, Luciano Zimarra. Il restyling dello stadio, che sarà completato entro settembre, per il sindaco di Striano, Antonio Del Giudice "rappresenta un passo in avanti non solo dal punto di vista delle infrastrutture, ma anche per quanto riguarda le politiche sociale". "Con un campo sportivo all'altezza - afferma ancora il primo cittadino - possiamo finalmente rendere utilizzabile il complesso anche per le scuole calcio e stiamo pensando ad un progetto tematico per i minori in difficoltà".
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Striano, via al restyling dello stadio

NapoliToday è in caricamento