menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Rifiuti

Rifiuti

Stoccaggio illegale di rifiuti speciali: sequestri a Mugnano

Il materiale rinvenuto, circa 10 metri cubi, e la superficie di 2.800 mq, sono stati sottoposti a sequestro

I carabinieri della stazione di Mugnano di Napoli hanno denunciato in stato di libertà per violazione delle leggi sulla tutela dell’ambiente una 32enne di Portici, amministratrice di una società incaricata della raccolta dei rifiuti solidi urbani.

Durante un’ispezione fatta dai militari in via Pietro Nenni, sull’area destinata al solo parcheggio degli autocompattatori impiegati nella raccolta dei rifiuti, è stato riscontrato lo stoccaggio illegale di rifiuti speciali (carta, plastica e pneumatici), nonchè sul manto stradale residui solidificati del liquido colato dai rifiuti. Il materiale rinvenuto, circa 10 metri cubi, e la superficie di 2.800 mq, sono stati sottoposti a sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento