Cronaca

Gargano (Sapna): "Stir pieni, da due anni non riusciamo a svuotarli"

Crisi interminabile: in arrivo due treni e una nave che porteranno i rifiuti all'estero. Poi si potrebbe dedicare uno stir solo ai rifiuti napoletani

(Stir)

Gabriele Gargano, amministratore unico di Sapna - società della Città Metropolitana che gestisce gli Stir, ha rivelato che in questo momento "gli Stir sono pieni e non c'è spazio per ulteriore stoccaggio". Secondo Gargano un po' di sollievo arriverà dai treni che questa settimana partiranno per la Danimarca carichi di rifiuti e da una nave in arrivo il 15 gennaio e poi diretta in Spagna e in Portogallo.

"Da due anni non riusciamo a svuotare gli Stir, e il problema riguarda Napoli in particolare, il boom del turismo ha inciso: 150 tonnellate di rifiuti in più ogni giorno". Tra le ipotesi a cui si lavora per velocizzare lo smaltimento ci sarebbe anche quella di dedicare uno Stir solo ai rifiuti napoletani. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gargano (Sapna): "Stir pieni, da due anni non riusciamo a svuotarli"

NapoliToday è in caricamento