rotate-mobile
Cronaca Bagnoli / Via Ascanio

Raffica di spari contro un palazzo che ospita un supermercato: "Hanno colpito persino le finestre"

"È un far west", denunciano i residenti

Stesa nella notte a Bagnoli in via Ascanio. Colpi di arma da fuoco contro il portone di un edificio che ospita un noto supermercato. Danni anche alle finestre del palazzo raggiunto dagli spari. 

Indagini in corso da parte delle forze dell'ordine. È caccia agli autori del raid.

Non vengono escluse correlazioni con i recenti episodi criminosi che si sono verificati tra Fuorigrotta e Bagnoli nelle ultime settimane. 

vetri rotti nell'edificio

Borrelli: "Fatto gravissimo"

"È un fatto gravissimo, hanno fatto una stesa. Una mitragliata di colpi. Hanno mirato alle finestre. Non si può vivere in un territorio dove qualcuno passa e spara", denuncia il deputato Francesco Emilio Borrelli.  "Siamo nel far west, non si può andare avanti così, manifesteremo contro l'illegalità e il crimine", affermano i residenti.

Fuori pericolo i due ragazzini accoltellati all'Arenile

Buone notizie intanto per i due 15enni accoltellati all'Arenile di Bagnoli. Sono fuori pericolo, ma restano in ospedale. "La degenza all'ospedale San Paolo dove sono ricoverati sarà lunga", spiega la zia del giovane colpito da un fendente al fegato lo scorso weekend. Un 17enne è stato fermato dalla polizia con l'accusa di tentato omicidio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raffica di spari contro un palazzo che ospita un supermercato: "Hanno colpito persino le finestre"

NapoliToday è in caricamento