Piazza Mercato, stesa all'ora di cena: trovati 18 bossoli

Le forze dell'ordine stanno esaminando i filmati di videosorveglianza presenti per risalire ai colpevoli

Stesa a piazza Mercato intorno alle 21.00 di ieri sera, la Polizia, giunta sul posto dopo una segnalazione, ha trovato 18 bossoli. Non ci sono feriti. Le forze dell'ordine stanno esaminando i filmati di videosorveglianza presenti nella zona al fine di risalire ai colpevoli dell'ennesimo atto intimidatorio messo in atto dai clan per mostrare ai rivali la propria forza su un determinato territorio.

De Magistris

"Il Governo per rafforzare la presenza delle forze di polizia o rafforzare gli organici nelle nostre strade non fa nulla", è il commento del sindaco di Napoli, Luigi de Magistris sugli spari avvenuti nella serata di domenica a piazza Mercato. "Se volete che la sicurezza si consolidi a Napoli, come altrove, andate dal 'vostro' ministro dell'Interno e ditegli di rafforzare le presenze delle forze di polizia, di fare concorsi, di acquistare autovetture, di pagare gli straordinari per avere più pattuglie in strada di notte. Ditegli anche di consentire ai Comuni, compreso Napoli, di poter assumere personale della polizia locale, da graduatorie già pronte, di poter avere gli strumenti normativi necessari per rafforzare il lavoro per la sicurezza. Insomma fate qualcosa di concreto per la sicurezza e se il ministro vi dovesse dire che non ci sono risorse ricordategli, se potete, che deve restituire 49 milioni di maltolto agli italiani. Con quei soldi anche la sicurezza sarebbe piu' forte".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • Lettera ai figli dopo la morte: "Quando la leggerete non ci sarò più"

  • Scossa di terremoto nella notte: preoccupazione nell'area flegrea

Torna su
NapoliToday è in caricamento