Stesa nel centro storico, raffica di spari a due passi dal Duomo

Trovati sull'asfalto tre bossoli calibro 9. Non ci sono feriti

Raffica di spari la scorsa notte in pieno centro a Napoli. I Carabinieri della compagnia centro sono intervenuti in via dell'Anticaglia dopo la segnalazione di una serie di colpi esplosi.

I militari hanno trovato quattro fori di proiettile nella vetrata esterna di un centro scommesse attualmente in fase di ristrutturazione. Le indagini hanno permesso di appurare che si trattava fori datati nel tempo. Poco più avanti, in largo proprio d'Avellino, all'incrocio con vico Giganti, sono stati trovati sull'asfalto tre bossoli calibro 9. quelli esplosi nella notte e per i quali è stata fatta la segnalazione ai Carabinieri. Nessuna persona è  stata colpita dagli spari.

Tribunali

A poche centinaia di metri dal luogo della stesa ci sono le pizzerie Di Matteo e Sorbillo, colpite nelle scorse settimane e mesi, dalla criminalità organizzata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

Torna su
NapoliToday è in caricamento