Stesa alla Sanità, esplosi 12 proiettili in serata

Colpi di pistola sparati lungo salita Capodimonte. Ennesimo raid nell'ultima settimana

Continuano le “stese” nel centro storico di Napoli. L'ultimo episodio si è verificato ieri sera, nel rione Sanità. Lungo salita Capodimonte sono stati esplosi dodici proiettili di cui le forze dell'ordine hanno trovato i bossoli. Gli abitanti del quartiere hanno inviato una segnalazione alla centrale operativa della Questura di Napoli intorno alle 21.

Gli agenti arrivati sul posto hanno effettuato tutti i rilievi del caso anche se non sono state raccolte testimonianze utili alle indagini. Nessuna persona è rimasta ferita e, secondo gli investigatori, si tratta dell'ennesimo atto di intimidazione. L'ennesimo delle ultime settimane. Si cercano elementi utili dalle telecamere di sorveglianza della zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

Torna su
NapoliToday è in caricamento