Paura per Stefano De Martino, narcos crivellato di colpi nell'albergo in cui dormiva

Con l'inviato dell'Isola anche tutti i membri della produzione, rimasti illesi. Il boss Angel Martinez Nunez è stato ucciso con 19 colpi

Pasqua di paura per Stefano De Martino. Come riportato dalla rivista Spy che sarà in edicola da venerdì 6 aprile, nell'albergo in cui alloggia per il suo lavoro da inviato de “L'Isola dei Famosi” è stato assassinato un uomo.

La vittima si chiamava Angel Martinez Nunez, detto “El Caballo Loco”, ed era il boss dell'omonimo cartello del narcotraffico centroamericano. A togliergli la vita, nella sua camera, sono stati due killer.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'hotel, dove oltre a Stefano De Martino alloggia l'intera produzione del noto reality, si trova nel municipio di Jutiapa in Honduras. Diciannove i colpi sparati contro il boss, morto sul colpo. I killer sono fuggiti approfittando del panico che si era creato nella struttura ricettiva. Illesi i membri della produzione de L'Isola, che poi hanno partecipato alla registrazione del reality che non ha subito ritardi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv?

  • Temporali d'agosto in arrivo a Napoli: temperature giù di 10 gradi

  • Fabio Fulco convola a nozze: l’attore di Un Posto al Sole sposerà Veronica

  • Il Coronavirus torna a far paura, due morti: il più giovane aveva 45 anni

  • Ritrovata dopo 24 ore di ricerche, Claudia è in coma farmacologico

  • Carabiniere aggredito, quattro arresti: fermato anche l'uomo che gli ha rubato il borsello mentre era a terra

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento