Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Stazione Duomo, primi disservizi: si è allagata la banchina

La denuncia dei sindacati

Pronti via e subito si registrano i primi disservizi per la Stazione Duomo, inaugurata questa mattina e che completa il tratto Garibaldi-Dante. Come denuncia il sindacato ORSA, verso le 18 di oggi una delle banchine si sarebbe allagata per un malfunzionamento dell'impianto anti incendio.

"Questa volta siamo rimasti sorpresi anche noi, la stazione di Duomo aperta stamattina, che è veramente molto bella da visitare e fotografare, nonostante i cittadini avrebbero bisogno anche di prendere il treno oltre a fare una visita turistica, dopo poche ore dall'inizio del servizio, in tempo record alle 18.00 circa, si é verificato il primo disservizio, per un anomalia al sistema antincendio, impropriamente entrato in funzione, si è allagata la banchina dispari ed i viaggiatori diretti a Piscinola non hanno potuto prendere il treno", scrivono i sindacati.

"Come abbiamo prennunciato ieri, purtroppo la stazione di Duomo non era pronta per essere aperta al pubblico, ma la nostra richiesta di posticipare l'apertura non è stata ascoltata, tanto a tutti protagonisti dell'inaugurazione di stamattina non interessa se i cittadini avranno continui disservizi, nelle prossime settimane, loro saranno in ferie ed anche quando torneranno non la prendono la metropolitana", continuano

"Solo per una coincidenza la banchina era vuota, perché il treno era passato da poco e quindi nessun viaggiatore è stato colpito dai "veli d'acqua". La cosa che più ci amareggia che sono sempre i cittadini a pagare le conseguenze delle scelte sbagliate di una classe politica che non si preoccupa delle reali esigenze dei cittadini", conclude la nota.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione Duomo, primi disservizi: si è allagata la banchina

NapoliToday è in caricamento