menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stazione Centrale, manifestazione conclusa: la circolazione è ripresa

I manifestanti erano poco più di una trentina e sono stati identificati dalla Polizia, intervenuta sul posto. Saranno denunciati alla magistratura per blocco ferroviario

Si è conclusa la manifestazione di protesta che stamani per oltre mezz'ora ha bloccato la circolazione dei treni nella stazione centrale di Napoli. Il traffico ferroviario - si apprende da Trenitalia - è ripreso.

I manifestanti - si apprende dalla Questura di Napoli - erano poco più di una trentina e sono stati identificati dalla Polizia, intervenuta sul posto. Saranno denunciati alla magistratura per blocco ferroviario.


La protesta è stata attuata dai dipendenti della ditta 'Simmi' di Acerra che produceva, tra l'altro, cablaggi e schermi di aerazione per treni. Con i lavoratori c'era Mario Napolitano, della segreteria provinciale della Fiom, che li avrebbe accompagnati a Roma per una protesta sotto la sede del Ministero del Lavoro, per chiedere la cassa integrazione in deroga, visto che da cinque mesi non percepiscono ammortizzatori sociali e l'azienda ha chiesto il fallimento. I manifestanti già la scorsa settimana avevano protestato ad Acerra, attuando un blocco sull'asse mediano e uno nei pressi dello stabilimento chiuso. (Ansa)

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Media

    Amici, il napoletano Aka7even vola in finale

  • Cronaca

    Lutto per il Gambrinus, è morta la storica cassiera

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento