rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Acerra / Piazzale Raffaele Russo Spena

Acerra, manifestanti sui binari della linea Caserta-Napoli

La protesta ha causato la sospensione del traffico ferroviario tra Napoli e Cancello dalle 8.20 alle 9.20 e ritardi fino a 60 minuti ai convogli regionali

Questa mattina un gruppo di lavoratori della Simmi - azienda che produce, tra l'altro, cablaggi ed impianti di aerazione per treni - ha occupato i binari della linea Caserta - Napoli, all'altezza di un passaggio a livello della stazione di Acerra. Un centinaio di persone hanno protestato contro il mancato pagamento di alcune mensilità di cassa integrazione, ed il taglio di commesse da parte di Ansaldobreda.

La protesta ha causato la sospensione del traffico ferroviario tra Napoli e Cancello dalle 8.20 alle 9.20 e ritardi fino a 60 minuti ai convogli regionali. La circolazione dei treni è ripresa regolarmente dopo l'intervento delle squadre tecniche del Gruppo FS.

I lavoratori intanto hanno raggiunto la sede dell'inps di Nola dove intendono chiedere di essere ricevuti dai funzionari per sbloccare la situazione che vede fermi i pagamenti della CIG per circa 200 operai. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acerra, manifestanti sui binari della linea Caserta-Napoli

NapoliToday è in caricamento