rotate-mobile
Cronaca

Neve in Campania, la Giunta proclama lo stato di emergenza

Il provvedimento rende immediatamente disponibile un primo stanziamento di risorse pari a 500mila euro. L'assessore alla Protezione civile di palazzo Santa Lucia Edoardo Cosenza ha espresso soddisfazione

Si è riunita in seduta straordinaria la giunta regionale della Campania presieduta da Stefano Caldoro. Nel corso della riunione, convocata per fare il punto della situazione in seguito al maltempo che sta interessando il territorio regionale, è stata approvata una delibera con cui è stato dichiarato lo stato di emergenza di tipo 'B', ossia a carattere regionale.

Il provvedimento rende immediatamente disponibile per l'emergenza maltempo un primo stanziamento di risorse pari a 500mila euro.


L'assessore alla Protezione civile di palazzo Santa Lucia Edoardo Cosenza ha espresso soddisfazione. "Ringrazio - ha detto - il presidente Caldoro per aver voluto tempestivamente convocare una seduta di Giunta dedicata esclusivamente al maltempo, e per la sensibilità manifestata, assieme all' assessore al Bilancio Giancane e all'intera Giunta, per lo stanziamento deciso, pur in assenza del bilancio gestionale. "Un primo appostamento di risorse per far fronte alle necessità immediate che ci verranno segnalate dalle Prefetture, e per realizzare opere di sussidiarietà nei confronti di Comuni ed enti locali. Abbiamo già provveduto - ha aggiunto Cosenza - ad un primo approvvigionamento straordinario di sale per la viabilità stradale".(Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve in Campania, la Giunta proclama lo stato di emergenza

NapoliToday è in caricamento