Lascia casa e porta via i bimbi per fuggire alle violenze: ex continua a minacciarla

L'uomo si è fatto trovare nei pressi dell'abitazione della madre della donna

I carabinieri di Sant'Antimo hanno arrestato un 42enne del luogo con l'accusa di atti persecutori ai danni della ex moglie. I militari dell'Arma sono intervenuti con urgenza dopo una richiesta d'aiuto formulata al 112 e hanno sorpreso e bloccato l'uomo in via Garigliano. Il 42enne si era recato nei pressi dell’abitazione dei genitori della ex e la stava minacciando di morte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dai primi accertamenti è emerso che la donna aveva subìto nel corso degli anni continui maltrattamenti, una situazione impossibile dalla quale era sfuggita alla fine di novembre allontanandosi insieme ai tre figli e avviando le pratiche per la separazione. L'uomo non solo non si era rassegnato, ma da allora aveva cominciato con una serie di comportamenti persecutori e minacce di morte. L'arrestato è stato portato nella casa circondariale di Poggioreale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento