Stalking ad una 70enne di Sorrento: finisce agli arresti domiciliari

In manette un 79enne che con la donna aveva avuto una breve relazione. L'uomo l'ha minacciata e ingiuriata per mesi, spedendole anche delle lettere minatorie per indurla a riprendere il rapporto

Carabinieri

A Massa Lubrense i carabinieri della locale stazione hanno arrestato un 79enne del luogo, già noto alle forze dell'ordine, destinatario di un'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal Tribunale di Napoli per atti persecutori.

L'uomo, ora agli arresti dimiciliari, è gravemente indiziato per il fatto che, all'inizio del 2010, dopo la fine di una breve relazione con una 70enne di Sorrento, l'ha minacciata e ingiuriata per mesi, spedendole anche delle lettere minatorie, per indurla a riprendere la relazione.

La donna, stanca delle continue minacce e persecuzioni dell'uomo, ha denunciato tutto ai carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Magistris: "Se i contagi fossero stati concentrati al Sud ci avrebbero murati vivi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Forti temporali in arrivo, la Protezione Civile dirama l'allerta meteo

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

Torna su
NapoliToday è in caricamento