De Magistris: "Venerdì approveremo la delibera, ecco quando lo stadio sarà intitolato a Diego"

Il sindaco preannuncia tempi molto brevi per il cambio di denominazione dello stadio di Fuorigrotta

"Quello stadio che ha donato immagini uniche deve essere intitolato a Maradona, si chiamerà 'Stadio Diego Armando Maradona'. Venerdì stesso approveremo la delibera di giunta". A Canale 8, durante la trasmissione 'Ne parliamo il lunedì', il sindaco di Napoli Luigi de Magistris rivela la tempistica per il cambio di nomenclatura dello stadio San Paolo. "Mi sento di dire che la prossima partita in casa del Napoli si potrà dire ufficialmente nello stadio Diego Armando Maradona".

Il Napoli giocherà nuovamente in casa giovedì 10 dicembre: il calendario prevede, infatti, una trasferta ad Alkmaar, in Olanda, giovedì 3 dicembre. Poi il Napoli sarà di scena a Crotone domenica 6 dicembre alle 18 e infine, giovedì 10 dicembre alle 18:55 il ritorno in casa, in quello che probabilmente sarà il nuovo Stadio Diego Armando Maradona, per la gara di Europa League contro la Real Sociedad.

"Napoli potrà diventare - e Fuorigrotta in particolare - luogo di pellegrinaggio calcistico-culturale. La fermata di Mostra si chiamerà Mostra-Maradona", aggiunge de Magistris. Il sindaco annuncia poi ulteriori iniziative: "Ci saranno anche una mostra per Diego e un monumento". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Reddito di Cittadinanza, in 24 trovano lavoro: ecco cosa faranno

  • Coronavirus, Campania zona gialla da lunedì 18 gennaio: l'indice Rt è inferiore a 1

  • Grave lutto scuote Napoli, muore 24enne incinta al quarto mese

  • Grave lutto per Salvatore Esposito: “Il Covid se l'è portato via”

  • Il gelo invade la Campania: arriva la prima neve su Napoli

  • Campania zona gialla, ristoranti e bar con servizio al tavolo e al via i saldi invernali

Torna su
NapoliToday è in caricamento