Cronaca

Università, anche a Napoli è 'Spotted-mania': boom su Facebook

Bacheche virtuali gestite e frequentate da studenti per segnalare e condividere le cose più svariate: dichiarazioni d'amore, aneddoti simpatici sui professori ma anche scambio di utili informazioni

Spotted Università Parthenope

"Ti sei preso una cotta per una persona incontrata alla macchinetta del caffè o fuori da un'aula e non sai come rintracciarla? Sei stato vittima o artefice di un episodio divertente? Scrivicelo per messaggio e noi lo pubblicheremo sulla nostra Bacheca!" E' questa l'intestazione della pagina Facebook dedicata allo 'Spotted' dell'Università Parthenope di Napoli.

"Puoi raccontare cosa sta succedendo in questo momento in aula, dichiarare il tuo amore per un/a tuo/a collega o semplicemente scrivere qualcosa di buffo e divertente: il tutto ANONIMAMENTE, basta mandarci un messaggio" scrivono invece i gestori della pagina 'Spotted' della SUN.

Ma cosa sono queste pagine Spotted ('beccato') delle Università? Si tratta sostanzialmente di una moda americana arrivata ormai prepotentemente anche in italia e... a Napoli. Bacheche virtuali, pagine di Facebook che servono per rendere pubbliche e condividere le più diverse esperienze universitarie tra colleghi: dalle dichiarazioni d'amore ai colpi di fulmine fino alla segnalazione di cose e annedoti divertenti, in forma (almeno quella pubblica) anonima, ma utili anche per organizzare e condividere manifestazioni o flash mob.

Ormai tutti i poli universitari della nostra città hanno il proprio 'spotted' e tante sono anche le bacheche virtuali apposite per le diverse facoltà. Gestite rigorosamente da studenti, contano ormai migliaia di 'fan' con un trand sempre in crescita ogni giorno che passa.

Così capita di leggere: MONTE DI DIO - ECONOMIA E COMMERCIO II anno "S.L (la bionda) e G.M (la mora) sedute sempre vicine ma lo sapete ke avete provocato la cecità a mezzo corso?" oppure UNINA PARTHENOPE "Studere, studere, post mortem quid valere?". Insomma un po' gossip (con qualche 'licenza web' grammaticale), un po' sfogo, un po' scambio di utili informazioni: un mix divertente per un gioco tra studenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università, anche a Napoli è 'Spotted-mania': boom su Facebook

NapoliToday è in caricamento