rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Acerra / Via Pastiniello

Spedizionieri-pusher ad Acerra: due arresti

L'attività scoperta dagli agenti del commissariato di polizia nel corso di un'articolata indagine che ha portato all'arresto di un 38enne e un 40enne

Approfittavano della loro principale attività di spedizionieri per poter svolgere, contemporaneamente, quella di spacciatori. Così, tra una consegna e l'altra, di corrispondenza e merce varia, riuscivano a "piazzare" anche dosi di droga. E' quanto è stato scoperto dagli agenti del commissariato di polizia di Acerra nel corso di un'articolata indagine che ha portato all'arresto di un 38enne e un 40enne.


I poliziotti, già da tempo sulle tracce dei due spacciatori, sono riusciti nel primo pomeriggio di ieri, ad intercettarli in una piazzola antistante un'officina meccanica, in via Pastiniello. Inutile è risultato il tentativo di uno dei due di dichiarare d'essere assuntore di hashish. A seguito di perquisizione, all'interno del furgone, ben nascosto nel cruscotto, tra i tubi dell'aria di riscaldamento e dell'impianto elettrico, la polizia ha rinvenuto un involucro contenente droga da cui era possibile ricavarne oltre 70 dosi. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spedizionieri-pusher ad Acerra: due arresti

NapoliToday è in caricamento