Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Sparta vs. Cicciano 6-2

La febbre ferma il mister ma non la squadra, i pomiglianesi restano secondi in classifica. La prossima contro il Futsal Gladiator, poi comincerà la fase nazionale di Coppa Italia. "E' partito il girone di ritorno, non dovremo mollare fino all'ultimo secondo..."

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Pomigliano d'Arco, 5 gennaio 2013 - Ultimo weekend delle festività natalizie, nel match pre Epifania lo Sparta ospita il Friends Cicciano C5, fanalino di coda del campionato. I guerrieri del futsal ancora privi di Stiano, devono rinunciare anche a Mormone, fermo per squalifica, e a mister Fabio Oliva. Quest'ultimo sostituito prontamente dal team manager, Paolo Addeo, che si becca i gradi di condottiero di giornata.

Il quintetto iniziale vede Marchesano tra i pali, poi Ferrante, Brunelli, Esposito e Visconti, proprio quest'ultimo sblocca il match al 7', grazie ad un preciso diagonale che non lascia scampo al portiere gialloblu Infante: 1-0 dello Sparta Pomigliano. Trascorrono pochi minuti e i biancorossi avrebbero la possibilità di raddoppiare, grazie alla grandissima giocata di Brillante che semina il panico nella difesa avversaria, ma la sua conclusione è ottimamente deviata da Infante. Lo Sparta è cinico e il raddoppio è solo rinviato, Benincasa serve un assist al bacio per Mario Esposito, il bomber carica il sinistro e fulmina Infante: al 17' arriva il raddoppio spartano col 2-0. Il Friends Cicciano è stordito e in balia dei pomiglianesi, due giri di lancette e prende un colpo da ko, opera nuovamente di Visconti che, con un destro preciso, firma il 3-0 al 19'. Comincia la girandola dei cambi, Addeo da' spazio a tutta la rosa, potendo gestire il triplice vantaggio su cui si conclude la prima frazione. Alla ripresa i guerrieri pomiglianesi sembrano meno cattivi, sportivamente parlando, così è il Friends Cicciano a prendere spazio, un errore in difesa concede a Napolitano di accorciare le distanze: al 37' arriva il 3-1 del Cicciano. Lo Sparta tarda a reagire, così a dare la svolta ci penda il time-out, che permette ad Addeo di riorganizzare le idee ai suoi uomini. Uno stop-and-go che sortisce gli effetti desiderati, i biancorossi si ridestano e con un ottimo schema da punizione riescono ad allungare, è Langella a servire ad Esposito la sfera del poker: 4-1 al 49'. Il Friends Cicciano non ci sta e cerca di sfruttare le ripartenze concesse, Marchesano respinge in diverse occasioni, finché al 59' capitola su un tiro di Nastri che porta il risultato sul 4-2. La gara sembra chiusa ma la panchina spartana esorta i propri compagni, così nell'over time c'è ancora spazio per vedere due ottimi assist di Benincasa. Il primo serve ottimamente Brunelli che sigla il 5-2, il secondo è per Esposito che chiude la contesa firmando il 6-2.

A fine gara le parole di un soddisfatto Addeo, mister di giornata: ''Mi è toccato sostituire mister Oliva, ma spero ritorni presto. Eravamo un po' appesantiti, sia per i manicaretti natalizi ma soprattutto, voglio sperare, per i carichi di lavoro sostenuti in questi giorni. Il Friends Cicciano ha avuto un'ottima ripresa, ma noi siamo stati bravi a gestire al meglio il risultato. Cosa ho detto ai ragazzi? Di non mollare mai, dal primo all'ultimo secondo di questo girone di ritorno. Solo con sacrifici e sudore potremmo ambire a raggiungere obiettivi importanti. La vittoria di oggi è tutta per mister Fabio Oliva''.

I guerrieri del futsal cominciano il 2013 con i 3 punti, il dolce migliore per una befana agrodolce, vista la sofferenza dettata dal lavoro fisico e dal buon Friends Cicciano. Mentre gli scudi sono adagiati si pensa già alla prossima gara, nessuna novità in classifica dove anche Granianum e Trilem hanno vinto, lo sguardo va dritto al prossimo match, in cui i pomiglianesi saranno ospiti dei gladiatori sammaritani sul sintetico dell'ex Canapificio. Forza guerrieri e…AVANTI SPARTA!

tabellino gara

SPARTA POMIGLIANO: Marchesano, Brunelli, Esposito, Visconti, Brillante, Iossa, Volonnino, Langella, Ferrante, Silvestro, Davascio, Benincasa. all. Addeo

FRIENDS CICCIANO: Infante, Buonaguro, Pizzini, Napolitano, Nastri, Mazzocchi.

ammoniti: Volonnino (SP), Mazzocchi (FC).

espulsi: nessuno

direttori di gara: sig. Alessandro Saulino di Ercolano

reti: 7',19' Visconti (SP), 17', 49', 60'+2 Esposito (SP), 60' Brunelli (SP); 37' Napolitano (FC), 59' Nastri (FC)

note: circa 100 spettatori

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

NapoliToday è in caricamento