rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

Spariscono fondi dal Comando dei Carabinieri: indaga la Procura

Nel mirino degli inquirenti ci sarebbe un carabiniere andato in pensione

Mancherebbe una grande somma di denaro dalle casse del Comando Legione Carabinieri "Campania" di Napoli. Ad accorgersi del "buco" è stato un carabiniere da poco subentrato ad un altro andato in pensione e che svolgeva attività amministrativa. Nel mirino degli inquirenti ci sarebbe proprio il militare andato in pensione.

Le indagini sono condotte dalla Procura militare partenopea che ipotizza il reato di peculato militare.Il collega che ha preso il posto del sottoufficiale si sarebbe accorto delle anomalie analizzando i registri e non si esclude che sia anche riuscito a dare importanti indizi ai colleghi che stanno cercando di capire anche che fine abbiano fatto questi fondi.

I conteggi, tuttavia, sono ancora in corso e da una prima analisi sembra che manchi una cospicua somma. Somma che, non è escluso, possa lievitare con il presieguo degli accertamenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spariscono fondi dal Comando dei Carabinieri: indaga la Procura

NapoliToday è in caricamento