Agguato nella notte, 24enne colpito da una raffica di spari

Trasportato d'urgenza al San Leonardo di Castellammare di Stabia

Spari nella notte a Torre Annunziata in piazza Cesaro. Un 24enne è stato ferito alle gambe da colpi d'arma da fuoco poco dopo la mezzanotte, per essere poi trasportato d'urgenza al San Leonardo di Castellammare di Stabia.

Sull'accaduto indagano i carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata. Sul posto sono stati rinvenuti bossoli calibro 7,65.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tolleranza zero

"Nonostante le quotidiane azioni di contrasto alla criminalità da parte delle forze dell’ordine, prosegue l’escalation di episodi criminali sul territorio». Queste le parole del sindaco di Torre Annunziata, Vincenzo Ascione, a poche ore dal raid armato avvenuto in piazza Cesaro, in pieno centro cittadino. "Nel giorno del trentaseiesimo anniversario della strage di Sant’Alessandro, in cui persero la vita otto persone tra cui Francesco Fabbrizzi, completamente estraneo a fatti legati alla camorra – prosegue il primo cittadino -, ribadiamo con forza e determinazione la nostra condanna alla violenza ed a qualsivoglia forma di illegalità. Chiediamo alle forze dell’ordine di proseguire senza sosta nell’azione di contrasto alla criminalità, e di dare il proprio supporto agli agenti di Polizia Locale, il cui organico è fortemente ridimensionato, affinché possa esserci un controllo costante e capillare del territorio. E’ necessario avere tolleranza zero nei confronti di chi con prepotenza ed arroganza continua ad agire violando la legge".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • Divieto di spostamento tra province in Campania e zona rossa: ecco l'ordinanza n.82

  • In duemila protestano sotto la sede della Regione e violano il coprifuoco: scontri con le forze dell'ordine

  • Coronavirus, la nuova ordinanza del Presidente De Luca: gli orari previsti per le attività

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy e KN95: ecco dove acquistarle scontate

  • Stop agli spostamenti interprovinciali (non giustificati), torna l'autocertificazione: la nuova ordinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento