menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ancora spari alla Sanità, ferito un 21enne

Colpito stanotte alla gamba un giovane straniero. Le sue condizioni non sono preoccupanti. Ha provato a disarmare colui che ha sparato

 Ancora spari nel rione Sanità a Napoli. A farne le spese, stavolta, ancora un innocente di 21anni che è stato ferito alla gamba sinistra. Di origini straniere, il giovane ha tentato di disarmare l'uomo armato in sella ad uno scooter. Così è partito un proiettile che l'ha colpito ma le sue condizioni non sono preoccupanti.

Con lui c'era un amico che l'ha portato immediatamente in ospedale. Ricoverato al Vecchio Pellegrini, è stato ritenuto guaribile dai sanitari in 20 giorni. A dare l'allarme della sparatoria sono stati i militari dell'Esercito impegnati nell'operazione “Strade Sicure”. Sul posto sono giunti gli agenti della polizia che sta conducendo le indagini. Non ancora chiaro il motivo del raid. I due ragazzi, comunque, non dovevano essere le vittime designate. In campo anche l'ipotesi rapina degenerata. Si indaga a 360 gradi.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Divano: a cosa fare attenzione prima di procedere all'acquisto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento