Camorra, spari a San Giovanni a Teduccio: l'obiettivo è un affiliato al clan Mazzarella

Paura su corso Protopisani a Napoli Est. Indagini in corso per risalire ai colpevoli

Raffica di spari nella notte su corso Protopisani a Napoli, nel quartiere di San Giovanni a Teduccio. I colpi di arma da fuoco esplosi da una calibro 9x21, hanno danneggiato due automobili parcheggiate e il portone di ingresso di una abitazione nella quale vive un pregiudicato considerato vicino al clan Mazzarella.

Trovati dalle forze dell'ordine sette bossoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel tardo pomeriggio stesa anche nel centro storico e precisamente in via dell'Anticaglia. Sei i bossoli trovati dalla polizia a pochi passi dal vecchio Policlinico di Napoli e da via Duomo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Morte Pasquale Apicella, la vedova: "In quella macchina sono morta anche io"

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

  • Coronavirus, due nuovi decessi in Campania: i nuovi casi tutti a Napoli e provincia

Torna su
NapoliToday è in caricamento