Licola, raffica di spari contro una sala scommesse

Ad agire un uomo in moto, coperto da un casco integrale

Foto di repertorio

Sono sei i colpi di pistola esplosi contro una sala scommesse di Licola, intorno alle 19.00 di ieri. Ad agire un uomo in moto, con casco integrale, che ha fatto poi perdere le proprie tracce.

Sul posto sono giunti i carabinieri di Pozzuoli che hanno proceduto ai rilievi di rito. Secondo quanto trapela dovrebbe trattarsi di un atto intimidatorio contro l'esercizio commerciale, posto in essere per manifestare la propria superiorità sul territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vietato uscire a Natale e a Capodanno fuori dal comune: "Non sarà possibile raggiungere i nonni"

  • Revenge porn, arrestato un 43enne. Diffusi sui social video intimi con la moglie

  • Sindrome di Kawasaki (o simil Kawasaki): 5 i casi a Napoli

  • Le migliori dieci canzoni su Diego Armando Maradona: la classifica

  • Scossa di terremoto nella zona flegrea: l'evento sismico avvertito dalla popolazione

  • Conte annuncia il nuovo Dpcm sulle festività natalizie: tutte le misure

Torna su
NapoliToday è in caricamento