Spari in pieno giorno a Pianura: auto colpita da tre proiettili

La denuncia del consigliere comunale Andrea Santoro: "Escalation di violenza preoccupante in città. Il Ministro Salvini prenda in mano la situazione"

L'auto colpita dagli spari (foto Facebook Andrea Santoro)

Spari in pieno giorno quest'oggi a Pianura, in piazza San Giorgio. Un'auto è stata colpita da tre proiettili. A denunciare l'episodio è stato il consigliere comunale di Napoli Andrea Santoro.

"Tragedia sfiorata a Pianura. C'è mancato poco che dovessimo piangere l'ennesima vittima innocente di camorra. Ancora spari in pieno giorno a Napoli, nella piazza San Giorgio, al centro di Pianura. Mi hanno portato a vedere l'auto colpita da uno dei tre proiettili esplosi in pieno giorno. Il proprietario l'aveva appena parcheggiata e stava rincasando quando ha sentito gli spari. Un proiettile è entrato dal finestrino posteriore ed è uscito dal parabrezza. Se questi delinquenti si fossero sparati giusto due minuti prima, quel poveretto innocente sarebbe stato colpito alla testa. È venuto da me ancora shockato, si sente un miracolato e probabilmente lo è", scrive il consigliere Santoro su Facebook.

"Questa escalation di violenza in città è davvero preoccupante, il Ministro Salvini prenda in mano la situazione con atti concreti per rafforzare l'organico delle forze dell'ordine sul territorio", conclude Santoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nel calcio a 5 napoletano, si è spento l'ex portiere della Nazionale Antonio Capuozzo

  • Madre e figlia dormono in auto, l'appello: "Non hanno più soldi. Sono da mesi in queste condizioni"

  • Scontro treni Metro Linea 1, feriti trasportati in ospedale

  • Lutto a Pianura: si è spento il poliziotto Gaetano Senarcia

  • Lutto nel mondo alberghiero, si è spenta Emma Naldi

  • Le imprese cercano 31mila dipendenti in provincia di Napoli, ma non riescono a trovarli

Torna su
NapoliToday è in caricamento