Giallo al Centro Storico: spari nella notte

Quattro colpi d'arma da fuoco sono stati esplosi a vico Montecalvario. Il motivo potrebbe essere una lite

Quattro colpi d'arma da fuoco hanno fatto sobbalzare gli abitanti di vico Montecalvario stanotte. Gli spari hanno svegliato numerose persone facendo temere il peggio. Ancora ignoto chi ha esploso i proiettili anche se, dai primi accertamenti, sembra si trattasse di una lite per vicende private.

Un alterco che poteva finire molto peggio ma che al momento non ha fatto registrare alcun ferito. Sul posto sono arrivati gli agenti della polizia che indagano sull'accaduto e provano ad individuare il responsabile dei fatti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIOLENZA

Un altro caso di violenza ha visto invece coinvolto un 20enne di Caivano, ricoverato in gravi condizioni al Loreto Mare. Il giovane è stato accoltellato al gluteo e ai fianchi in un noto locale di via Rosaroll, dove stava trascorrendo la serata con un amico di 42 anni residente nel Vasto, in seguito ad una lite scoppiata per futili motivi. Anche quest'ultimo ha riportato contusioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

Torna su
NapoliToday è in caricamento