Spara in aria con la pistola, passa un poliziotto in borghese e blocca 16enne

Il militare dell'arma è stato minacciato dallo zio del minorenne

Un militare dell’Arma, libero dal servizio, stava transitando in abiti civili per via Crocillo, alla guida della sua vettura, quando ha notato un giovane, successivamente identificato in un 16enne, che in piedi al margine della strada ha estratto un revolver ed esploso un colpo in aria.

Dopo aver allertato il 112, il militare è sceso dall’auto impugnando la sua arma d’ordinanza e, qualificandosi, ha intimato al giovane di fermarsi. Il 16enne si è dato alla fuga ma è stato inseguito, raggiunto e bloccato dopo un breve inseguimento a piedi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giunti sul posto, i Carabinieri della Tenenza di Quarto, è stato constatato che la pistola era una scacciacani priva del tappo rosso. Sono scesi per strada i parenti del minore, tra i quali lo zio del giovane, che si è rivolto con parole e fare minaccioso al militare dell’Arma. I carabinieri di Quarto lo hanno bloccato e arrestato. Il minorenne è stato denunciato e affidato ai genitori. L’arma finta sottoposta a sequestro. Lo zio è agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

  • Lutto in Prefettura, muore 65enne nel giorno del suo compleanno

Torna su
NapoliToday è in caricamento