Cronaca Fuorigrotta

Tentata rapina a Fuorigrotta, i ladri fanno fuoco: 36enne in ospedale

Un uomo di 36 anni è stato ricoverato all'ospedale San Paolo. Un proiettile gli ha provocato la frattura della tibia, ma la sua versione è al vaglio degli agenti

Un 36enne risulta ferito da colpo di arma da fuoco nel quartiere Fuorigrotta: l'uomo è stato accompagnato all'ospedale San Paolo all'una di notte circa. Il 36enne ferito - in passato denunciato per rapina e altri reati - ha riportato una frattura alla tibia causata dal proiettile e dovrà essere operato. Secondo quanto riferito alla polizia, l'uomo sarebbe stato avvicinato da due sconosciuti a bordo di scooter, mentre era fermo a bordo della sua automobile. I due avrebbero cercato di rapinarlo e, in seguito alla resistenza del 36enne, avrebbero poi fatto fuoco. 

La polizia sta al momento vagliando il racconto della vittima, che dovrà essere verificato. I medici hanno assegnato 40 giorni di prognosi al 36enne. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentata rapina a Fuorigrotta, i ladri fanno fuoco: 36enne in ospedale

NapoliToday è in caricamento