Spari contro due ragazzi in motorino: resta ferito un 20enne

L'episodio è avvenuto la scorsa notte a Massa di Somma. Il giovane è stato soccorso all'ospedale Villa Betania. Si indaga per comprendere la dinamica dei fatti

Vent'anni, è arrivato all'ospedale Villa Betania con una ferita da arma da fuoco. È accaduto la scorsa notte a Massa di Somma. Incensurato, il 20enne è in buone condizioni: colpito ad un gomito, la sua prognosi è stata giudicata di 7 giorni dal personale medico.

Alla polizia il ferito ha raccontato che si trovava in sella al suo scooter con un amico, quanto intorno all'1.30 i due sono stati affiancati da un'auto bianca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tre i colpi d'arma da fuoco che sarebbero stati esplosi. L'amico del 20enne, 39 anni, ha precedenti. È stato lui stesso a fornire una pista agli inquirenti, spiegando che nel pomeriggio di ieri aveva avuto un diverbio all'esterno di un bar con un pluripregiudicato del posto. Sulla vicenda sono in corso indagini della polizia di Stato.

Lite per viabilità, gambizzato 33enne

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1103 casi in Campania: l'aggiornamento della Protezione civile

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Schianto su corso Campano, sbalzati dallo scooter: paura per due ragazzi

  • Morte lavoratore Anm, tra un anno sarebbe andato in pensione: positivo dopo un viaggio al nord

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

Torna su
NapoliToday è in caricamento