rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Ponticelli / Via Argine

Spari contro i bus: i mezzi rientrano nei depositi

Aggressione in via Argine. Utilizzate pistole a piombini. I vetri di due parabrezza sono andati in frantumi. Denuncia contro ignoti al commissariato di polizia

Paura a Via Argine, soprattutto per gli autisti dell'Anm. Ennesima aggressione nelle scorse ore: al capolinea ignoti hanno sparato contro i mezzi pubblici. Utilizzate pistole a piombini: i vetri di due parabrezza, spiega Elena Romanazzi del Mattino, sono andati in frantumi.

Le vetture e gli autisti sono stati dunque costretti a rientrare nei depositi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spari contro i bus: i mezzi rientrano nei depositi

NapoliToday è in caricamento