Spari contro un bar a Torre Annunziata: esplosi otto colpi

Colpito il locale di via Fortuna. L'anno scorso due bombe in due notti consecutive

Un'altra attività commerciale è stata presa di mira nella notte a Torre Annunziata. Stavolta a essere colpito è stato un bar di via Fortuna. Sono stati esplosi otto colpi di pistola contro la saracinesca del locale. La scoperta è stata fatta dai titolari dell'esercizio commerciale che hanno avvertito i carabinieri della stazione oplontina, comandati dal luogotenente Egidio Valcaccia.

I militari hanno effettuato i rilievi per provare a risalire all'arma usata. Altri dettagli non potranno arrivare dall'utilizzo delle telecamere di sorveglianza cittadina che non coprono quell'area così come il bar che non è dotato di un sistema a circuito chiuso. Nel luglio 2018 lo stesso bar fu oggetto di due attentati esplosivi per due notti di fila. Al momento tutte le ipotesi investigative sono sul campo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

  • Tweet su Coronavirus e colera, Borrelli e Simioli: "Abbiamo deciso di denunciare Feltri"

Torna su
NapoliToday è in caricamento