Spari in aria a pochi passi dal seggio elettorale: fermati due giovani di 19 e 22 anni

Un carabiniere in servizio presso un seggio elettorale limitrofo a Casalnuovo li ha rintracciati e fermati

Ieri sera i Carabinieri della Tenenza di Casalnuovo di Napoli hanno denunciato un 19enne e un 22enne del luogo incensurati, ritenuti responsabili del reato di esplosioni pericolose perché, transitando per via Pigna a bordo dell’utilitaria del papà del 19enne, avevano esploso due colpi d’arma da fuoco in aria, poi risultati a salve.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Uno dei carabinieri in servizio, presso un seggio elettorale limitrofo, è intervenuto rilevando e comunicando subito la targa della vettura alla centrale operativa di Castello di Cisterna. I carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna hanno poco dopo rintracciato i due giovani trovandoli in possesso dell’arma utilizzata: una pistola scenica che aveva tre cartucce a salve nel caricatore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento