Cronaca Scampia / Via Roma

Spari contro la polizia a Scampia: feriti due pregiudicati

È accaduto intorno alle 13.30 in via Roma. Una pattuglia di agenti del commissariato ha intercettato due coppie di banditi a bordo di due moto. Ne è nato un conflitto a fuoco con un inseguimento per il quartiere

Polizia

Due pregiudicati sono stati arrestati dopo una sparatoria con la polizia avvenuta poco prima delle 13.30 a Scampia. I malviventi, e erano a bordo di una moto e viaggiavano insieme ad un'altra moto con altre due persone a bordo. Erano armati con due pistole ed una pistola mitragliatrice. Nella sparatoria i due sono rimasti feriti e sono stati medicati in ospedale.

Ad intercettare i pregiudicati, in via Roma verso Scampia è stata una pattuglia in borghese del Commissariato di zona, a bordo di una moto. I poliziotti hanno notato che i quattro malviventi a bordo di due moto di grossa cilindrata erano armati ed avevano appena perso per strada un caricatore di pistola mitragliatrice. Quando gli agenti hanno tentato di bloccarli, i quattro hanno esploso alcuni colpi d'arma da fuoco. Dopo la risposta al fuoco dei poliziotti i malviventi hanno ripreso la fuga,ma sono stati raggiunti dalle volanti allertate dalla sala operativa della Questura.


Dopo un inseguimento ed uno speronamento i poliziotti sono riusciti a bloccare due dei quattro malviventi, trovati in possesso di due pistole ed un pistola mitragliatrice. I due, pluripregiudicati, sono stati identificati e ricoverati in ospedale per le ferite riportate nella sparatoria. La polizia sta lavorando per rintracciare gli altri due riusciti per ora a fuggire. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spari contro la polizia a Scampia: feriti due pregiudicati

NapoliToday è in caricamento