Sparatoria di piazza Nazionale: le condizioni della bambina

Un proiettile le ha trapassato un polmone e si è conficcato in una costola. Tra poco l'operazione

Foto di Massimo Romano

Verrà operata tra pochi minuti la bambina di quattro anni rimasta ferita nel corso dell'agguato a un pregiudicato a piazza Nazionale. Alla piccola dovrà essere estratto un proiettile che l'ha colpita trapassandole i polmoni e conficcandosi in una costola. A dare i primi ragguagli sulle sue condizioni è stato il direttore generale del Santobono, Anna Maria Minucucci. Con poche parole all'Ansa ha spiegato le condizioni della piccola. "Un proiettile le ha attraversato i polmoni da destra a sinistra, senza però ledere il cuore conficcandosi tra le costole".

Presente anche un'altra bambina 

La bambina è stata stabilizzata e verrà operata appena le sue condizioni lo permetteranno. Si trovava sul luogo del delitto insieme alla nonna, alla madre e a un'amichetta della stessa età. La nonna di 50 anni è rimasta ferita a un gluteo mentre sono rimaste miracolosamente illese sia la madre che l'altra bambina. Loro quattro stavano uscendo dal bar della piazza proprio nel momento in cui sono entrati in azione i killer che hanno sparato a Salvatore Nurcaro, pregiudicato di San Giovanni a Teduccio, reale obiettivo del raid. Il 31enne è rimasto gravemente ferito e lotta tra la vita e la morte al Loreto Mare. Sul luogo del delitto sono ancora chiare le tracce di sangue e i fori dei proiettili che si sono conficcate sulle auto parcheggiate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL VIDEO 

sangue-3

Le immagini dell'agguato 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca: "Misure drastiche. Si blocca la movida"

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 28 settembre al 2 ottobre: tra proposte di matrimonio e figli legittimi e non

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

  • Elettra Lamborghini: con Napoli è vero amore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento