Lancia un petardo dal balcone e incendia la sua auto

L'episodio marchiano riportato da Internapoli è accaduto a Sant'Antimo. Oltre ai danni all'auto non ci sono stati feriti

Lancia un petardo dal balcone e incendia la sua auto. È la ricostruzione fatta da alcuni testimoni dopo l'episodio avvenuro la notte di San Silvestro a Sant'Antimo. Un’auto, parcheggiata in una stradina adiacente a via Roma, è andata in fiamme. Secondo una prima  ricostruzione le fiamme sarebbero state originate dallo scoppio di una bomba carta lanciata proprio durante i festeggiamenti per l’inizio del nuovo anno. A riportare la notizia è Internapoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quello che poi è emerso successivamente è che ad aver lanciato la bomba carta sarebbe stato il proprietario della vettura. Per fortuna, oltre ai danni alla vettura, non si sono registrati feriti. Sicuramente domani a Sant'Antimo ci sarà una corsa alle ricevitorie per trasformare in numeri un episodio quasi surreale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv? Arriva il chiarimento

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • I 5 migliori ristoranti di pesce di Pozzuoli

  • Grave incidente stradale in vacanza, muore Lello Iodice: lascia la moglie e tre figli

  • Carabiniere aggredito, quattro arresti: fermato anche l'uomo che gli ha rubato il borsello mentre era a terra

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento