Procida, una diciottenne spacciatrice finisce in manette

La giovane è già stata trasferita nella casa circondariale di Pozzuoli. Nel corso della perquisizione sono stati rinvenuti 58 grammi di hashish

I Carabinieri della Stazione di Procida hanno arrestato per detenzione di stupefacente a fini di spaccio una  18enne dell’isola. Nel corso di un servizio di perlustrazione per il controllo del territorio i militari dell’Arma l’hanno notata uscire con fare sospetto dalla sua abitazione e, insospettiti l’hanno sottoposta a perquisizioni personale e domiciliare che hanno portato al rinvenimento e sequestro di 58 grammi di hashish, materiale per il confezionamento, dei coltelli per il taglio e un bilancino. 

L’arrestata è stata tradotta nella Casa Circondariale di Pozzuoli.

Potrebbe interessarti

  • Capri, in vendita casa da sogno con meravigliosa vista sul Golfo

  • Ogni quanto bisogna lavare le lenzuola e perché

  • I farmaci generici sono davvero uguali a quelli di marca?

  • Il fiore delle streghe: come riconoscere la pianta assassina e perché è pericolosissima

I più letti della settimana

  • Presunto furto in autogrill per la moglie di Gianni Nazzaro: arrestata

  • Lutto nel mondo di Un Posto al Sole, addio alla "madre" di Giulia Poggi

  • Tony Colombo elogia i piatti preparati dalla moglie Tina: "Donne italiane, curate i vostri mariti"

  • Colpo di scena: il Chelsea prova a convincere Sarri a restare a Londra

  • Il noto attore di Un Posto al Sole schiaffeggiato alla fermata del bus: il racconto

  • Scuse di D'Alessio e D'Angelo: la parodia di Palma e Cicchella è virale

Torna su
NapoliToday è in caricamento