rotate-mobile
Cronaca Torre annunziata / Via Guglielmo Marconi

Torre Annunziata: spacciavano droga nella zona della "movida"

Responsabili di circa 40 episodi di spaccio di marijuana e cocaina avvenuti sul Lungomare Marconi. Due sono agli arresti domiciliari, per il terzo è scattato il divieto di dimora in Campania

Operazione antidroga a Torre Annunziata, Trecase, e Boscoreale.

I Carabinieri della compagnia di torre annunziata hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del luogo su richiesta della locale procura: agli arresti domiciliari un 18enne, residente a Trecase in via Carlo Pisacane, già noto alle forze dell'ordine e un 30enne, residente a Boscoreale, incensurato. Per un 27enne incensurato di Torre Annunziata è scattato invece il divieto di dimora in Campania. I tre sono ritenuti responsabili di concorso in detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso di indagini sono stati accertati circa 40 episodi di spaccio di marijuana e cocaina avvenuti a Torre Annunziata nella zona della “movida” (sul lungomare Marconi) e segnalati quali assuntori 14 acquirenti provenienti da Torre Annunziata, Torre del Greco, Sorrento e comuni della costiera sorrentina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torre Annunziata: spacciavano droga nella zona della "movida"

NapoliToday è in caricamento