menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Droga-shop nella casa dei domiciliari: 47enne in manette

La donna era detenuta ai domiciliari ed aveva trasformato la sua abitazione di Torre Annunziata in un punto di spaccio

Era detenuta agli arresti domiciliari. Lontana dal mondo esterno, non poteva mettere piedi fuori dalla sua abitazione per non ricominciare a delinquere. Una condizione che però non le ha impedito di continuare a sbagliare. Anzi si è organizzata facendo diventare la sua “prigione” domestica un punto vendita di tutti i tipi di droga. I carabinieri di Torre Annunziata hanno arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti, M.B. I militari hanno trovato all'interno dell'abitazione della 47enne, dove era detenuta, un vero e proprio droga-shop.

Nel corso della perquisizione gli uomini dell'Arma hanno ritrovato due grammi di cocaina, dieci di eroina e uno di marijuana. Droga per tutti i gusti insieme a tutto il necessario utile per il confezionamento ed un bilancino di precisione, oltre a cinquanta euro in banconote di piccolo taglio ritenuto provento dell'attività illecita. La 47enne è stata trasferita nelle camere di sicurezza della caserma prima di essere giudicata con rito direttissimo dinanzi al giudice monocratico del tribunale di Torre Annunziata.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento