Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Via Belvedere

San Sebastiano al Vesuvio, giovane spacciatore "lavorava" in auto: arrestato

I poliziotti hanno condotto un'indagine che ha portato ad identificare nel giovane l'autore di un'attività di spaccio

Polizia

Gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza San Giorgio a Cremano hanno arrestato un 21enne responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e spaccio di sostanze stupefacenti. I poliziotti hanno condotto un'indagine che ha portato ad identificare nel giovane l'autore di un'attività di spaccio a San Sebastiano al Vesuvio. In particolare il giovane "lavorava" in auto a Piazza Belvedere scambiando droga denaro.

Ieri sera, un breve appostamento, ha consentito agli agenti di dare riscontro a quanto avevano già stabilito dall'indagine. Infatti lo spacciatore è stato visto in piazza in auto scambiando delle droga con il denaro. Subito intervenuti gli agenti hanno bloccato il giovane che è stato trovato in possesso della somma di 115,00 euro mentre nell'autovettura è stata trovata una prima parte di droga consistente in hashish per un peso di 2,5 grammi.


Un'altra parte di droga è stata invece rinvenuta e sequestrata nell'abitazione dell'uomo dove gli agenti hanno scoperto circa 30 grammi sempre di hashish. Il ragazzo è stato arrestato in attesa di essere giudicato stamani con rito direttissimo. (ANSA)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Sebastiano al Vesuvio, giovane spacciatore "lavorava" in auto: arrestato

NapoliToday è in caricamento