menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tre medici e un farmacista sospesi: prescrivevano ricette false

Tre medici di famiglia ed un farmacista hanno ricevuto la misura della sospensione dal pubblico ufficio al termine della indagini dei carabinieri del Nas di Napoli su una truffa al Servizio Sanitario nazionale. L'ammontare della truffa è di circa 50 mila euro

Dopo le indagini dei carabinieri del Nas di Napoli su una truffa al Servizio Sanitario nazionale, tre medici di famiglia ed un farmacista hanno ricevuto la misura della sospensione dal pubblico ufficio.

I medici, utilizzando il proprio ricettario, prescrivevano ad ignari assistiti farmaci dei quali attraverso una farmacia connivente veniva successivamente chiesto il rimborso alla Asl. L'ammontare della truffa è di circa 50 mila euro.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Attualità

Sorpresa per Serena Rossi a Canzone Segreta: "Non sapevo niente, vi giuro"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento