rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Sant'antonio abate

Due sorelle uccise dal Coronavirus a poche ore di distanza: il dramma

Maria e Carmela si sono spente insieme a Sant'Antonio Abate

Al triste bilancio quotidiano di contagiati e di morti da Coronavirus da ieri a Sant’Antonio Abate si sono aggiunti altri due nomi. Sono quelli di Maria e Carmela, due sorelle che si sono contagiate e hanno affrontato parallelamente le conseguenze di questo subdolo virus. Hanno entrambe perso la vita, purtroppo. L’una a poche ore di distanza dall’altra. Prima si è fermato il cuore di Maria, 83enne, e poi nello stesso giorno quello della sorella Carmela.

E così il dolore ha sconvolto per due volte due famiglie. Erano entrambe anziane, ma questo non significa nulla. La seconda ondata di questo virus sta travolgendo giovani e meno giovani, ma soprattutto sta dividendo famiglie. Accade spesso, infatti, che a contagiarsi siano persone dello stesso nucleo familiare, con conseguenze a volte tragiche come nel caso delle due sorelle. A Castellammare ad esempio qualche settimana fa sono morte due coppie.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due sorelle uccise dal Coronavirus a poche ore di distanza: il dramma

NapoliToday è in caricamento