Cronaca Via dei Tribunali

Tutti in strada per Sorbillo. "La pizzeria sarà più bella di prima"

L'altra notte un incendio ha distrutto parte dello storico locale di via dei Tribunali. Iniziativa davanti alla serranda abbassata. Gino Sorbillo: "Commosso per la vicinanza di tutti"

Sorbillo © Tm NewsInfophoto

Locale chiuso per lavori. Recita così il cartello sulla serranda della pizzeria Sorbillo colpita da un incendio l'altra notte. Eppure c'è un continuo via vai di gente. Ecco i ragazzi che lavorano per il titolare, Gino Sorbillo, amici, gente del quartiere. Tutti insieme per manifestare la loro solidarietà nel corso di una iniziativa che si è svolta in strada. A Torino, un gruppo di persone, ha anche avviato una raccolta di fondi per contribuire ai lavori.

Impossibile non amare quella pizza. Numerose poi quelle ideate da Gino Sorbillo per sensibilizzare l'opinione pubblica su temi di attualità. "La pizzeria - assicura oggi Sorbillo - sarà più bella di prima". L'architetto che ha lavorato con lui, Gianni Vigilante, gli ha offerto di nuovo la sua collaborazione per ricreare l'atmosfera giusta che serve per gustare una pizza. Due delle ragazze che lavorano con lui hanno ripulito alcuni tavolini dove sono stati sistemati vassoi con assaggi di pizza "ma di un altro forno, il nostro non è ancora pronto". Quando lo sarà, quando sarà possibile rientrare nello storico locale, Sorbillo ha intenzione di organizzare una "grande festa" con i pizzaioli della città, la gente, le istituzioni, "con tutti". Ringrazia tutti quelli che sono accorsi, le forze dell'ordine che, tiene a precisare, "con il loro lavoro minuzioso salvano la citta".

INCENDIO SORBILLO, LA REAZIONE DEL POPOLO DI FACEBOOK

Dai primi accertamenti effettuati dai vigili del fuoco, come ha ribadito il questore di Napoli, Luigi Merolla, le cause dell'incendio sembrerebbero accidentali. "Si continua a indagare - afferma - ma al di là delle cause, occorre essere vicini a chi con il proprio lavoro contribuisce alla sicurezza partecipata della città".

INCENDIO ALLA PIZZERIA SORBILLO: REAZIONI E COMMENTI

Dal sindaco de Magistris, intanto, ieri è arrivato l'invito anche a mettere i tavoli in piazza, ma l'obiettivo di Sorbillo "è tornare nella mia pizzeria, con i miei ragazzi. "Voglio che sia più bella e operativa di prima e, appena possibile, voglio organizzare una grande tavolata, una festa della legalità". (Ansa)

LA STORIA: UNA FAMIGLIA NAPOLETANA DI 21 FIGLI PIZZAIUOLI

INCENDIO DA SORBILLO: IL VIDEO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutti in strada per Sorbillo. "La pizzeria sarà più bella di prima"

NapoliToday è in caricamento