Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Trasporto in tilt: "Mancano i fondi per la manutenzione dei treni"

"In Campania i viaggiatori del Trasporto Regionale di Trenitalia da mesi subiscono soppressioni e ritardi. La scarsa pulizia dei treni è diventata la normalità"

Treni

Allarme dei sindacati sui disagi che stanno colpendo le linee ferroviarie regionali campane. Mancano i fondi, infatti, da destinare alla manutenzione dei convogli, con la conseguente soppressione dei treni.

Le cause sono da ricercare nel fatto che il Governo gira in ritardo i soldi alla Regione e il Patto di stabilità rallenta l’erogazione dei soldi a Trenitalia che si trova senza liquidità come segnalato da Livio Coppola sul Mattino.

“In Campania, i viaggiatori del Trasporto Regionale di Trenitalia da mesi subiscono soppressioni, ritardi e la scarsa pulizia dei treni è diventata la normalità”, denuncia Mario Salsano, segretario della Filt-Cgil. “La media di treni soppressi ogni giorno corrisponde al 6-7% del parco treni regionale composto da 607 convogli”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporto in tilt: "Mancano i fondi per la manutenzione dei treni"

NapoliToday è in caricamento