Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Castellammare di stabia

"Mayday, mayday": chiamata di soccorso alla Capitaneria di porto di Castellammare

Un'imbarcazione con due adulti e quattro bambini era nei pressi dello scoglio di Rovigliano con motore in panne e timone in avaria. Provvidenziale l'arrivo della Guardia Costiera

(foto di repertorio)

Due adulti e quattro bambini, rimasti su una barca in avaria nei pressi dello scoglio di Rovigliano (tra Castellammare e Torre Annunziata), sono stati salvati ieri sera dalla Capitaneria di Porto di Castellammare di Stabia. Il natante, di circa 9 metri, aveva motore in panne e timone in avaria. 

Secondo il racconto fornito da Adnkronos, la chiamata è arrivata ieri, dopo le 20 nella Sala operativa della Capitaneria di porto stabiese. La richiesta di soccorso "Mayday, mayday" ha immediatamente allertato il personale che, a bordo di motovedette, è accorso in soccorso dei diportisti. 

I sei sono in buone condizioni e la barca è stata ormeggiata con l'ausilio di un'imbarcazione privata. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mayday, mayday": chiamata di soccorso alla Capitaneria di porto di Castellammare

NapoliToday è in caricamento